Autorizzate le password vocali
Data: Mercoledý, 11 giugno @ 23:06:20 CEST
Argomento: NovitÓ


Il Garante per la protezione dei dati personali, con Provvedimento del 28 febbraio 2008, ha autorizzato una multinazionale ad utilizzare un sistema di riconoscimento biometrico basato sul rilevamento delle impronte vocali dei propri dipendenti per gestire in maniera sicura e reimpostare automaticamente la password necessaria per accedere ai sistemi informatici.

Il sistema di rilevamento biometrico, sottoposto alla verifica preliminare dell'AutoritÓ, si basa sull'identificazione dell'utente attraverso l'elaborazione dell'impronta vocale, registrata e memorizzata su un server.
Per la trasmissione dei dati Ŕ previsto l'uso di una rete protetta.
La societÓ, che dovrÓ informare i dipendenti sul trattamento dei dati biometrici e acquisirne il consenso, dovrÓ comunque garantire sistemi alternativi per cambiare le password.

. Se vuoi scaricare il testo del provvedimento del Garante per la Privacy, clicca QUI.








Questo Articolo proviene da TuttoCamere.it
http://www.tuttocamere.it

L'URL per questa storia è:
http://www.tuttocamere.it/modules.php?name=News&file=article&sid=422