Pubblicata la nuova Tassonomia Principi Contabili Italiani 2016-11-14
Data: Mercoledì, 30 novembre @ 22:43:21 CET
Argomento: XBRL


Dopo una pubblica consultazione conclusasi lo scorso 30 settembre, è stata pubblicata la nuova Tassonomia delle imprese di capitali che redigono i bilanci secondo le disposizioni codicistiche, denominata PCI2016-11-14.
La Tassonomia è stata sviluppata per consentire di depositare in formato XBRL i bilanci redatti secondo le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 139/2015 e si applicherà obbligatoriamente ai bilanci chiusi il 31 dicembre 2016 o successivamente per tutte le imprese di capitali che redigono il bilancio secondo le disposizioni civilistiche.

Considerate le profonde modifiche normative introdotte dal legislatore con il succitato decreto legislativo n. 139/2015, di recepimento della direttiva 34/UE/2013, la nuova Tassonomia è caratterizzata strutturalmente da diverse novità, le principali in sintesi sono:
1) l’introduzione del bilancio per le micro-imprese con relativi schemi quantitativi e commento testuale in calce;
2) il rendiconto finanziario diventa prospetto quantitativo a sè stante e non più tabella di nota integrativa come nella precedente versione tassonomica;
3) il bilancio consolidato invece, come nelle versioni precedenti, rimane confinato ai soli schemi quantitativi (senza nota integrativa strutturata in XBRL).

La tassonomia è stata approvata dal Consiglio Direttivo di XBRL Italia ed ha ricevuto parere favorevole da parte di OIC. A breve sarà quindi pubblicata sul sito ufficiale dell’Agenzia per Italia Digitale e la notizia sarà successivamente comunicata dal Ministero dello Sviluppo Economico con avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia e scaricare il documento descrittivo della nuova Tassonomia, clicca QUI.








Questo Articolo proviene da TuttoCamere.it
http://www.tuttocamere.it

L'URL per questa storia è:
http://www.tuttocamere.it/modules.php?name=News&file=article&sid=999