>>  Site Map >>  Content >>  Content Category #5

Requested content page:

<b>GIARDINI ZOOLOGICI - PROTEZIONE DEGLI ANIMALI</b>


<table width='100%' border=3>
<tr>
<TH align='center' bgcolor='#dddddd'>
<b>LA PROTEZIONE DEGLI ANIMALI NEI GIARDINI ZOOLOGICI</b> <BR>
</th>
</tr>
<tr>
<td><br>

Per <b>"giardino zoologico"</b> - secondo quanto stabilito dall'art. 2, comma 1, del D. Lgs. n. 73/2005, come modificato dal D. Lgs. n. 192/2006 - si intende <i>"qualsiasi struttura pubblica o privata che persegue le finalita' di cui all'articolo 1, ha carattere permanente e territorialmente stabile, e' aperta ed amministrata per il pubblico almeno sette giorni all'anno ed espone e mantiene animali vivi di specie selvatiche, anche nate ed allevate in cattivita' appartenenti, in particolare, ma non esclusivamente, alle specie animali di cui agli allegati al regolamento (CE) n. 338/97, del Consiglio, del 9 dicembre 1996, e successive attuazioni e modificazioni, alla legge 11 febbraio 1992, n. 157, e successive modificazioni, nonche' al decreto del Presidente della Repubblica 8 settembre 1997, n. 357, e successive modificazioni"</i>.<br><br>

In Italia è stata finalmente data attuazione alla normativa comunitaria in materia di<b> protezione degli animali nei giardini zoologici</b>.<br>

Con <b>D. Lgs. 21 marzo 2005, n. 73 </b>(pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 2 maggio 2005, n. 100) è stata, infatti, data attuazione alla direttiva 1999/22/CE del Consiglio del 29 marzo 2000, relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici.<br>
Tale decreto è stato successivamente modificato dal <b>D. Lgs. 4 aprile 2006, n. 192</b>, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 121 del 26 maggio 2006.<br>

Proprio per il mancato recepimento della direttiva entro il termine prescritto (fissato al 9 aprile 2002) l’Italia è stata condannata dalla Corte di giustizia (Sentenza della Corte del 10 giugno 2004, in causa C-302/03).<br><br>

Ai sensi dell’art. 1, la direttiva ha lo scopo di <b>proteggere la fauna selvatica e salvaguardare la biodiversità</b> prevedendo che gli Stati membri adottino misure in materia di licenze e ispezioni dei giardini zoologici nella Comunità.<br>

Qualsiasi struttura pubblica o privata, avente carattere permanente e territorialmente stabile, che esponga e mantenga animali vivi di specie selvatiche, anche nate ed allevate in cattività, dovrà essere in possesso di <b>apposita licenza rilasciata con decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, di concerto con i Ministeri della Salute e delle Politiche Agricole Alimetrai e Forestali</b>.<br><br>


</td></tr>
</table><br>

<table width='100%' border=3>
<tr>
<th bgcolor=#dddddd>
<center><b>RIFERIMENTI NORMATIVI </b></center>
</th>
</tr>
<tr>
<td bgcolor=#ffffcc><br>


. <a href="files/attivita/1999_22_Dir_CE.pdf" target=_new><img src="images/pdf.gif" border=0> <b>Direttiva 1999/22/CE del Consiglio del 29 marzo 2000</b>: Custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici.</a><br><br>

. <a href="files/attivita/2004_189.pdf" target=_new><img src="images/pdf.gif" border=0> <b>Legge 20 luglio 2004, n. 189</b>: Disposizioni concernenti il divieto di maltrattamento degli animali, nonché di impiego degli stessi in combattimenti clandestini o competizioni non autorizzate.</a><br><br>

. <a href="files/attivita/2005_73.pdf" target=_new><img src="images/pdf.gif" border=0> <b>D. Lgs. 21 marzo 2005, n. 73</b>: Attuazione della direttiva 1999/22/CE relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici. </a><br><br>

. <a href="files/attivita/2006_192.pdf" target=_new><img src="images/pdf.gif" border=0> <b>D. Lgs. 4 aprile 2006, n. 192</b>: Disposizioni correttive del decreto legislativo 21 marzo 2005, n. 73, recante attuazione della direttiva 1999/22/CE relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici. </a><br><br>



</td>
</tr>
</table><br>

Tutti i documenti elencati sono <span style="font-weight: bold; text-decoration: underline;">realizzati in formato PDF</span>; per consultarli occorre installare sul proprio PC il software Adobe Reader <a href="http://www.adobe.com/it/products/acrobat/readstep2.html" target=_blank><img style="border: none;" src="http://www.adobe.com/images/shared/download_buttons/get_adobe_reader.gif" alt="Scarica Adobe Reader" /></a>

Read 1764 times
Date 2005-05-07 00:33:15



Attention! You are currently viewing sitemap page!
We strongly suggest to look at original content

Search from web

Valid HTML 4.01 Valid CSS