Benvenuto su TuttoCamere.it Benvenuto su TuttoCamere.it  
  Registrati gratuitamente! Home  ·  Argomenti  ·  Stats  ·  Il tuo account  ·  Inserisci Articolo  ·  Top 10  

  Mappa del Sito
· Home
· Archivio Notizie
· Argomenti
· Calendario Eventi
· Cerca
· Contenuti
· Downloads
· FAQ
· Feedback
· Il Tuo Account
· La Camera di Commercio
· Link Utili
· Messaggi Privati
· Proponi Notizia
· Raccomanda questo sito
· Sondaggi
· Top 10

  Cerca con Google
Google
Web www.tuttocamere.it

  Sponsor

  Accorpamenti CCIAA
Gli accorpamenti delle Camere di Commercio
La riforma delle Camere di Commercio
Gli accorpamenti

  Software e servizi
La CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI
LA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI delle Camere di Commercio d’Italia



FIRMA DIGITALE

FIRMA DIGITALE
Dike 6 e Business key
Il software di firma digitale



COMUNICA

LA COMUNICAZIONE UNICA D'IMPRESA
Registro imprese, Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, SUAP

Versione corrente 1.3.0


FedraPlus
FedraPlus
Software per la compilazione della pratica Registro imprese

Versione corrente 06.94.04


COMUNICA Starweb
COMUNICA Starweb
Il servizio per la compilazione della Comunicazione Unica

Versione corrente 3.6.7


L'ufficio online del Registro delle imprese

REGISTROIMPRESE.IT
L'ufficio online del Registro delle imprese
I dati ufficiali delle Camere di Commercio



Impresa in un giorno

Impresa in un giorno
La tua scrivania telematica
Gestisci online le pratiche per la tua attività



La pubblica amministrazione per l''impresa

La Pubblica Amministrazione per l''impresa

Nuovo accesso federato di Impresa.gov.it e Impresainungiorno.gov.it.


La posta certificata di Infocamere

PEC LEGALMAIL
La posta certificata di Infocamere



INI PEC

Qui puoi cercare gli indirizzi PEC di imprese e professionisti italiani



 SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale

SPID
Sistema Pubblico di Identità Digitale



I CONTO

”ICONTO”
Il conto per i pagamenti verso le Camere di Commercio e le altre PP.AA.



Incentivi.gov.it

INCENTIVI.GOV.IT
Al cuore dello sviluppo



BENVENUTA IMPRESA

BENVENUTA IMPRESA
I servizi camerali per l’impresa digitale



IMPRESA.ITALIA.IT

IMPRESA.ITALIA.IT
Un nuovo servizio per il cittadino imprenditore



DIRITTO ANNUALE – Calcola e Paga on line

DIRITTO ANNUALE CAMERALE – Calcola e Paga on line



ELENCO degli Atti depositati dagli Agenti della riscossione

ELENCO degli Atti depositati dagli Agenti della riscossione



FATTURAZIONE ELETTRONICA
FATTURAZIONE ELETTRONICA
Il servizio di fatturazione elettronica verso la P.A. semplice e sicuro
Scopri Legalinvoice



Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione
Servizio InfoCamere



Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione
Sistema di interscambio



Cert.Impresa

Cert.Impresa



NoiPA

NoiPA
Servizi PA a Persone PA



LINEA AMICA

LINEA AMICA
Il portale degli italiani



Italia Sicura

ItaliaSicura
La mappa dei cantieri antidissesto



SoldiPubblici
Soldi Pubblici
Scopri quanto spende chi e per cosa.



VerifichePA

Il servizio delle Camere di Commercio per le PP.AA. per la verifica dell’autocertificazione d’impresa



Servizi gratuiti per lo sviluppo dell''impresa

Servizi gratuiti per lo sviluppo dell''impresa



Logo UnionCamere

Il portale delle Camere di Commercio d'Italia



Vorld Pass

Servizio di Conciliazione delle Camere di Commercio



Vorld Pass

ConciliaCamera
Il tuo spazio per la mediazione online



WORLD PASS

Scopri come internazionalizzare la tua impresa



DESTINAZIONE ITALIA

Aprire l’Italia ai CAPITALI e ai TALENTI del mondo



INDUSTRIA 4.0

INDUSTRIA 4.0
Piano nazionale Industria 4.0



PID

PID
Punto Impresa Digitale



Qui si parla di Start-up innovativa

Percorso per creare una Start-up innovativa



CONTRATTI DI RETE<br> COLLABORARE PER COMPETERE

CONTRATTI DI RETE
Portale che sostiene la nascita e lo sviluppo delle reti d’impresa in Italia



PROGETTO EXCELSIOR
PROGETTO EXCELSIOR
I programmi occupazionali delle imprese rilevati dal sistema delle Camere di Commercio



CRESCERE IN DIGITALE

CRESCERE IN DIGITALE
Entra nel mondo del lavoro digitale
Formazione e tirocini per i giovani



ECCELLENZE IN DIGITALI

ECCELLENZE IN DIGITALE
Sviluppa le tue competenze digitali



GARANZIA GIOVANI

GARANZIA GIOVANI
Un’impresa per il tuo futuro



Registro delle imprese storiche italiane

Registro delle imprese storiche italiane



Registro nazionale per l’alternanza <br>SCUOLA LAVORO

Registro nazionale per l’alternanza
SCUOLA LAVORO
Il portale delle Camere di Commercio

  ALTRI ORGANISMI
UNIONCAMERE
UNIONCAMERE
Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura



STARnet

La rete degli uffici studi e statistica delle Camere di Commercio



INFOCAMERE

INFOCAMERE
Società in-house delle Camere di Commercio italiane



UNIVERSITA’ MERCATORUM

L’Università di tutte le aziende italiane
La prima Startup University tutta italiana



ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE

ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE
Per la promozione della cultura economica

Fondazione di Unioncamere

  REGISTRO IMPRESE

Camera di Commercio di Sassari
IL REGISTRO DELLE IMPRESE NELLA GIURISPRUDENZA
Raccolta delle più importanti pronunce dei Giudici del Registro delle imprese dal 1996 in poi.

  ISTAT
ISTAT
Indice Nazionale dei prezzi al consumo



ISTAT
Classificazione delle attività economiche
ATECO 2007



Noi Italia

100 statistiche
per capire il Paese in cui viviamo

  ITALIA.IT
Sito ufficiale del turismo in Italia
Sito ufficiale del turismo in Italia

  Dona con PayPal!
Se ritieni che il lavoro che facciamo sia utile, valido e soprattutto soddisfi le tue aspettative professionali e vuoi dimostrare il tuo apprezzamento e sostegno con una donazione a piacere, utilizza il bottone "Donazione" qui sotto.
GRAZIE!

  Meteo Italia
Servizio Meteorologico Aeronautica
Servizio Meteorologico dell'aeronautica

  AvventuraMarche
... scopri il fascino di questa meravigliosa regione? AvventuraMarche.it

  Viaggiare Sicuri
 FARNESINA<br>Informatevi su dove volete andare

FARNESINA
Informatevi su dove volete andare

  Viaggiare Sicuri
 FARNESINA<br>Informatici dove siete nel mondo

FARNESINA
Informateci dove siete nel mondo
Raccolta provinciale degli usi

(1197 parole totali contate in questo testo)
(4201 letture)   Pagina Stampabile




LA RACCOLTA DEGLI USI E DELLE CONSUETUDINI

Gli usi

Con il termine “usi” sono intesi i comportamenti aventi contenuto giuridico che una comunità adotta ed osserva uniformemente, costantemente e spontaneamente, con durata nel tempo, senza che la loro osservanza sia imposta da una norma scritta né assicurata da alcuna sanzione.
Gli usi sono una fonte normativa alla quale si fa riferimento quando manca una specifica disciplina legislativa o quando sono espressamente richiamati.
Sono definiti dalla legge come comportamenti generali e ripetuti adottati dalla collettività per un lungo periodo di tempo, con la convinzione di obbedire ad una prescrizione giuridica obbligatoria.
Hanno valore di legge ma sono subordinati alla legge: essi costituiscono una fonte autonoma di diritto nelle materie non disciplinate da leggi o da regolamenti (usi "praeter legem") oppure, se trattasi di materie disciplinate da leggi o da regolamenti, quando siano espressamente richiamati dalle loro disposizioni (usi "secundum legem"). Le leggi possono abrogare gli usi ma questi non possono derogare la legge. Sono quindi nulli, perché vietati, gli usi "contra legem".
Non esiste una distinzione netta tra i concetti di uso e consuetudine. I due termini "uso" e "consuetudine", quindi, ai fini della revisione della Raccolta, sono interscambiabili.
Studi più approfonditi hanno portato a sostenere che solo la consuetudine è fonte di diritto, mentre gli usi sono i fatti da cui possono nascere consuetudini: l'uso, ossia la ripetizione di un determinato comportamento in un certo aggregato sociale, diventa consuetudine quando viene sentito dal gruppo come obbligatorio, nel senso che un comportamento contrario viene considerato sanzionabile.

Le competenze delle Camere di Commercio in materia di usi

La raccolta di usi e consuetudini costituisce una delle più tradizionali funzioni svolte dalle Camere di Commercio, che oggi si connota con un rilievo del tutto particolare alla luce della legge n. 580/1993, di riforma degli Enti camerali, che valorizza in modo speciale il ruolo di garanzia e di controllo che le Camere di Commercio sono chiamate ad assumere nell'ambito dell’attività di regolazione del mercato.
Invero, l'attribuzione di tale compito agli Enti Camerali risale alla legge 20 marzo 1910, n. 121, ed è poi stata confermata dal R.D. 20 settembre 1934, n. 2011 (artt. 34 – 40).
Al fine di rendere uniformi le varie raccolte provinciali e allo scopo di facilitare la comparazione degli usi delle varie Province, il Ministero dell'Industria diramò a suo tempo alle Camere di Commercio, con Circolare n. 1695/C del 2 luglio 1964, le istruzioni sulle procedure di accertamento, sullo schema unico da adottare, sulla definizione univoca dei termini e sulle norme per la revisione di dette raccolte.

Le Camere di Commercio hanno competenze per la raccolta, l'accertamento e la revisione periodica degli usi.
A questo scopo, in ogni Camera opera la Commissione provinciale degli usi e i Comitati tecnici competenti per l'accertamento e la revisione.
Fanno parte della Commissione rappresentanti delle Associazioni di categoria, degli Ordini professionali ed esperti giuridici.
Per ogni settore viene costituito un apposito Comitato tecnico composto da persone designate dalle Associazioni di categoria e dalle Associazioni dei consumatori.
Le funzioni di segreteria sono svolte da un funzionario camerale.
La Commissione provinciale, appena insediata, dispone che una copia della vigente raccolta provinciale degli usi venga subito trasmessa ai Comuni della provincia, per essere affissa all'albo comunale, unitamente ad un apposito manifesto, mediante il quale le categorie economiche interessate, gli studiosi e gli esperti sono invitati a formulare alla Camera di Commercio, entro 45 giorni dalla data di affissione, motivate e documentate osservazioni e proposte di modificazione o di integrazione degli usi contenuti nella "raccolta" al fine di rispecchiare il più possibile la realtà.
Scaduti i 45 giorni dall'affissione dei manifesti, la Commissione può fare affiggere un secondo manifesto per sollecitare l'invio delle proposte, fissando un ulteriore periodo di trenta giorni per la presentazione delle medesime.
Tutte le proposte e le segnalazioni raccolte vengono assegnate dalla Commissione ai vari Comitati tecnici fissando il termine entro il quale essi debbono completare l'esame dettagliato dei documenti e restituirli alla Commissione medesima, unitamente alle proposte concrete di formulazione dei singoli usi.
Ultimato l'esame degli usi, la Commissione Provinciale procede alla loro classificazione, secondo l'ordine sistematico stabilito dal Ministero dell'Industria. La Giunta camerale, esaminato ed approvato lo schema della nuova raccolta provinciale degli usi, lo invia ai Comuni e agli Enti interessati per la pubblicazione all'Albo.
Successivamente lo schema viene di nuovo esaminato dalla Commissione Provinciale insieme alle osservazioni pervenute e, infine, restituito alla Giunta camerale, per la definitiva approvazione.
Ogni cinque anni si procede alla revisione della Raccolta.


SCHEMA DI RACCOLTA PROVINCIALE DEGLI USI

Al fine di rendere uniforme in tutto il territorio nazionale l'ordinamento degli usi nelle "raccolte provinciali" e per poterne agevolare la consultazione sia da parte della Magistratura sia da parte di Enti, Uffici Pubblici, Associazioni di Categoria, Professionisti ecc., il Ministero dell'Industria ha deciso di adottare una classificazione uniforme su tutto il territorio nazionale.
Tale classificazione viene divisa in sette titoli, suddivisi a loro volta in capitoli, così strutturati:
• usi ricorrenti nelle contrattazioni in genere;
• comunioni tacite familiari;
• compravendita e locazione di immobili urbani;
• compravendita, affitto e conduzione di fondi rustici;
• compravendita di prodotti;
• credito assicurazioni, borse valori;
• altri usi (prestazioni varie di servizi e usi marittimi)
.
In appendice generalmente sono riportate:
• tavole di ragguaglio di pesi e misure locali;
• tabella riassuntiva delle percentuali di mediazione.


Componenti dei Comitati tecnici per la rilevazione degli usi commerciali

Secondo quanto disposto dal comma 5 dell’art. 11 del D.L. 4 luglio 2006, n. 223, concernente “Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all'evasione fiscale”, successivamente convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248: non possono far parte dei Comitati tecnici istituiti presso le Camere di commercio per la rilevazione degli usi commerciali i rappresentanti di categorie aventi interesse diretto nella specifica materia oggetto di rilevazione.



APPENDICE NORMATIVA
. R.D. 20 settembre 1934, n. 2011: Approvazione del testo unico delle leggi sui Consigli provinciali dell'economia corporativa e sugli Uffici provinciali dell'economia corporativa. Artt. 34 – 40.

. MINISTERO DELL’INDUSTRIA E DEL COMMERCIO – Circolare n. 1695/C del 2 luglio 1964: Revisione quinquennale delle raccolte provinciali degli usi - Linee guida per procedere alla raccolta e alla revisione quinquennale degli usi e consuetudini presenti nelle varie province italiane. (Testo della sola circolare).
. MINISTERO DELL’INDUSTRIA E DEL COMMERCIO – Circolare n. 1695/C del 2 luglio 1964: Revisione quinquennale delle raccolte provinciali degli usi - Linee guida per procedere alla raccolta e alla revisione quinquennale degli usi e consuetudini presenti nelle varie province italiane. (Testo della Circolare e dei relativi allegati).

. MINISTERO DELL’INDUSTRIA – Circolare n. 2606/C del 14 maggio 1977: Diffusione degli usi locali a livello regionale.


RICERCA SU NORMATTIVA


. Se vuoi fare una ricerca su NORMATTIVA per verificare il testo aggiornato di una legge o di un decreto, clicca QUI.


  

[ Torna su Altre Attribuzioni | Indice Sezioni ]
© 2006-2018 by L. Maurizi & C. Venturi
© 2002-2005 by Leaff Engineering
Informativa completa sul trattamento dei dati personali
Ottimizzazione per motori di ricerca grazie a sitemapper script
Potete collegare le nostre news sul vostro sito usando il file backend.php or ultramode.txt
Questo sito contiene link a indirizzi web esterni. Gli autori del sito non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei siti raggiungibili attraverso questi link.
Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.169 Secondi