Benvenuto su TuttoCamere.it Benvenuto su TuttoCamere.it  
  Registrati gratuitamente! Home  ·  Argomenti  ·  Stats  ·  Il tuo account  ·  Inserisci Articolo  ·  Top 10  

  Mappa del Sito
· Home
· Archivio Notizie
· Argomenti
· Calendario Eventi
· Cerca
· Contenuti
· Downloads
· FAQ
· Feedback
· Il Tuo Account
· La Camera di Commercio
· Link Utili
· Messaggi Privati
· Proponi Notizia
· Sondaggi
· Top 10

  Cerca con Google
Google
Web www.tuttocamere.it

  Sponsor

  Accorpamenti CCIAA
Gli accorpamenti delle Camere di Commercio
La riforma delle Camere di Commercio
Gli accorpamenti

  Software e servizi
La CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI
LA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI delle Camere di Commercio d’Italia



FIRMA DIGITALE

FIRMA DIGITALE
Dike 6 e Business key
Il software di firma digitale



COMUNICA

LA COMUNICAZIONE UNICA D'IMPRESA
Registro imprese, Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, SUAP



FedraPlus
FedraPlus
Software per la compilazione della pratica Registro imprese

Versione corrente 06.97.01


COMUNICA Starweb
COMUNICA Starweb
Il servizio per la compilazione della Comunicazione Unica



L'ufficio online del Registro delle imprese

REGISTROIMPRESE.IT
L'ufficio online del Registro delle imprese
I dati ufficiali delle Camere di Commercio



Impresa in un giorno

Impresa in un giorno
La tua scrivania telematica
Gestisci online le pratiche per la tua attività



La pubblica amministrazione per l''impresa

La Pubblica Amministrazione per l''impresa

Nuovo accesso federato di Impresa.gov.it e Impresainungiorno.gov.it.


La posta certificata di Infocamere

PEC LEGALMAIL
La posta certificata di Infocamere



INI PEC

Qui puoi cercare gli indirizzi PEC di imprese e professionisti italiani



 SPID – Sistema Pubblico di Identità Digitale

SPID
Sistema Pubblico di Identità Digitale



I CONTO

”ICONTO”
Il conto per i pagamenti verso le Camere di Commercio e le altre PP.AA.



Incentivi.gov.it

INCENTIVI.GOV.IT
Al cuore dello sviluppo



BENVENUTA IMPRESA

BENVENUTA IMPRESA
I servizi camerali per l’impresa digitale



IMPRESA.ITALIA.IT

IMPRESA.ITALIA.IT
Un nuovo servizio per il cittadino imprenditore



DIRITTO ANNUALE – Calcola e Paga on line

DIRITTO ANNUALE CAMERALE – Calcola e Paga on line



ELENCO degli Atti depositati dagli Agenti della riscossione

ELENCO degli Atti depositati dagli Agenti della riscossione



FATTURAZIONE ELETTRONICA
FATTURAZIONE ELETTRONICA
Il servizio di fatturazione elettronica verso la P.A. semplice e sicuro
Scopri Legalinvoice



Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione
Servizio InfoCamere



Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione
Sistema di interscambio



Cert.Impresa

Cert.Impresa



NoiPA

NoiPA
Servizi PA a Persone PA



IO

IO – L’App dei servizi pubblici



LINEA AMICA

LINEA AMICA
Il portale degli italiani



Italia Sicura

ItaliaSicura
La mappa dei cantieri antidissesto



SoldiPubblici
Soldi Pubblici
Scopri quanto spende chi e per cosa.



VerifichePA

Il servizio delle Camere di Commercio per le PP.AA. per la verifica dell’autocertificazione d’impresa



Servizi gratuiti per lo sviluppo dell''impresa

Servizi gratuiti per lo sviluppo dell''impresa



Logo UnionCamere

Il portale delle Camere di Commercio d'Italia



Vorld Pass

Servizio di Conciliazione delle Camere di Commercio



Vorld Pass

ConciliaCamera
Il tuo spazio per la mediazione online



WORLD PASS

Scopri come internazionalizzare la tua impresa



DESTINAZIONE ITALIA

Aprire l’Italia ai CAPITALI e ai TALENTI del mondo



INDUSTRIA 4.0

INDUSTRIA 4.0
Piano nazionale Industria 4.0



PID

PID
Punto Impresa Digitale



Qui si parla di Start-up innovativa

Percorso per creare una Start-up innovativa



CONTRATTI DI RETE<br> COLLABORARE PER COMPETERE

CONTRATTI DI RETE
Portale che sostiene la nascita e lo sviluppo delle reti d’impresa in Italia



PROGETTO EXCELSIOR
PROGETTO EXCELSIOR
I programmi occupazionali delle imprese rilevati dal sistema delle Camere di Commercio



CRESCERE IN DIGITALE

CRESCERE IN DIGITALE
Entra nel mondo del lavoro digitale
Formazione e tirocini per i giovani



ECCELLENZE IN DIGITALI

ECCELLENZE IN DIGITALE
Sviluppa le tue competenze digitali



GARANZIA GIOVANI

GARANZIA GIOVANI
Un’impresa per il tuo futuro



Registro delle imprese storiche italiane

Registro delle imprese storiche italiane



Registro nazionale per l’alternanza <br>SCUOLA LAVORO

Registro nazionale per l’alternanza
SCUOLA LAVORO
Il portale delle Camere di Commercio

  ALTRI ORGANISMI
UNIONCAMERE
UNIONCAMERE
Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura



STARnet

La rete degli uffici studi e statistica delle Camere di Commercio



INFOCAMERE

INFOCAMERE
Società in-house delle Camere di Commercio italiane



UNIVERSITA’ MERCATORUM

L’Università di tutte le aziende italiane
La prima Startup University tutta italiana



ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE

ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE
Per la promozione della cultura economica

Fondazione di Unioncamere

  REGISTRO IMPRESE

Camera di Commercio di Sassari
IL REGISTRO DELLE IMPRESE NELLA GIURISPRUDENZA
Raccolta delle più importanti pronunce dei Giudici del Registro delle imprese dal 1996 in poi.

  ISTAT
ISTAT
Indice Nazionale dei prezzi al consumo



ISTAT
Classificazione delle attività economiche
ATECO 2007



Noi Italia

100 statistiche
per capire il Paese in cui viviamo

  ITALIA.IT
Sito ufficiale del turismo in Italia
Sito ufficiale del turismo in Italia

  Dona con PayPal!
Se ritieni che il lavoro che facciamo sia utile, valido e soprattutto soddisfi le tue aspettative professionali e vuoi dimostrare il tuo apprezzamento e sostegno con una donazione a piacere, utilizza il bottone "Donazione" qui sotto.
GRAZIE!

  Meteo Italia
Servizio Meteorologico Aeronautica
Servizio Meteorologico dell'aeronautica

  AvventuraMarche
... scopri il fascino di questa meravigliosa regione? AvventuraMarche.it

  Viaggiare Sicuri
 FARNESINA<br>Informatevi su dove volete andare

FARNESINA
Informatevi su dove volete andare

  Viaggiare Sicuri
 FARNESINA<br>Informatici dove siete nel mondo

FARNESINA
Informateci dove siete nel mondo

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 20201
Postato da claudio Lunedì, 22 febbraio @ 19:14:32 CET (1318 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E' online il "Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al Registro delle imprese - Campagna bilanci 2021".
Questa guida - volta a facilitare le società e i professionisti nell’adempimento dell’obbligo di deposito del bilancio oltre che a creare linee guida uniformi di comportamento su scala nazionale - descrive le modalità di compilazione della modulistica elettronica e di deposito telematico dei Bilanci e degli Elenchi Soci nel 2021.


Con decreto interministeriale del 4 gennaio 2021 (decreto OIC 2021), è stata definita la misura della maggiorazione dei diritti di segreteria dovuti alle Camere di Commercio per il deposito dei bilanci presso il Registro delle imprese. Gli importi per il 2021 rimangono maggioranti nella misura già prevista per il 2020.

Anche per il 2021, la tassonomia da utilizzare per la formazione delle istanze XBRL è la versione “2018-11-04”, per il cui utilizzo, XBRL Italia ha fornito le istruzioni operative in conseguenza delle variazioni normative introdotte con l’articolo 1, commi 125 e seguenti della Legge n. 124 del 4 agosto 2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza).

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2021, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento relativo all'utilizzo della tassonomia “2018-11-04” per la formazione delle istanze XBRL per il 2020, clicca QUI.
 

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 2020
Postato da claudio Mercoledì, 04 marzo @ 23:15:07 CET (712 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E' online il "Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al Registro delle imprese - Campagna bilanci 2020".
Questa guida - volta a facilitare le società e i professionisti nell’adempimento dell’obbligo di deposito del bilancio oltre che a creare linee guida uniformi di comportamento su scala nazionale - descrive le modalità di compilazione della modulistica elettronica e di deposito telematico dei Bilanci e degli Elenchi Soci nel 2020.


Ai fini della redazione e della presentazione dei bilanci relativi all’anno 2019, il manuale tiene conto, oltre che delle numerose novità introdotte dal D.Lgs. n. 139/2015 che ha recepito nel nostro ordinamento giuridico la Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci, che ha apportato numerose integrazioni e modifiche agli articoli del Codice civile e, di conseguenza, ai principi contabili nazionali.

Per quanto riguarda i diritti di segreteria dovuti alla Camera di Commercio per il deposito dei bilanci, il Ministero dello Sviluppo Economico, con Nota del 24 dicembre 2019, Prot. 0359455, ha comunicato in anticipo che - nelle more del perfezionamento del provvedimento interministeriale relativo all’anno 2020 – gli importi rimangono maggioranti nella misura già prevista per il 2019.

Anche per il 2020, la tassonomia da utilizzare per la formazione delle istanze XBRL è la versione “2018-11-04”, per il cui utilizzo, XBRL Italia ha fornito le istruzioni operative in conseguenza delle variazioni normative introdotte con l’articolo 1, commi 125 e seguenti della Legge n. 124 del 4 agosto 2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza).

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2020, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento relativo all'utilizzo della tassonomia “2018-11-04” per la formazione delle istanze XBRL per il 2020, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicate le istruzioni per l’utilizzo della Tassonomia PCI 2018-11-04
Postato da claudio Giovedì, 23 gennaio @ 23:04:37 CET (820 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL XBRL Italia ha fornito le istruzioni operative per l’utilizzo della Tassonomia Principi Contabili Italiani versione 2018-11-04 a seguito delle variazioni normative introdotte con l’articolo 1, commi 125 e seguenti della Legge n. 124 del 4 agosto 2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza).
Lo si apprende da un comunicato pubblicato il 22 gennaio sul sito web dell’associazione XBRL Italia.
Già in precedenza - con una comunicazione apparsa il 10 ottobre 2019 nella sezione News del sito web di XBRL Italia - la stessa aveva comunicato al pubblico la sua intenzione di non apportare modifiche alla Tassonomia Principi Contabili Italiani versione 2018-11-04, in considerazione del fatto che gli interventi, conseguenti a variazioni normative, avrebbero determinato oneri superiori ai benefici informativi apportati.


La disciplina in tema di obbligo di pubblicazione nella nota integrativa del bilancio delle erogazioni e sovvenzioni pubbliche, originariamente contenuta nell’art. 1, comma 125, della L. n. 124/2017, è ora contenuta nell’art. 1, comma 125-bis della stessa Legge, introdotto dall’art. 35 del D.L. n. 34/2019, convertito dalla L. n. 58/2019 (c.d. “Decreto Crescita”).
Pertanto, per assolvere a tale adempimento, le società potranno utilizzare:
- il campo testuale attualmente presente nella tassonomia Principi Contabili Italiani versione 2018-11-04, specificando all’interno della cella il riferimento normativo corretto; oppure
- uno dei campi testuali generici disponibili nel tracciato della nota integrativa in forma ordinaria.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia e prendere visione del comunicato, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento, clicca QUI.
 

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 2019
Postato da claudio Mercoledì, 20 febbraio @ 14:49:27 CET (764 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E' online il "Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al Registro delle imprese - Campagna bilanci 2019".
Questa guida - volta a facilitare le società e i professionisti nell’adempimento dell’obbligo di deposito del bilancio oltre che a creare linee guida uniformi di comportamento su scala nazionale - descrive le modalità di compilazione della modulistica elettronica e di deposito telematico dei Bilanci e degli Elenchi Soci nel 2019.


Ai fini della redazione del bilancio, nella Guida si tiene conto, oltre che delle numerose novità introdotte dal D.Lgs. n. 139/2015 che ha recepito nel nostro ordinamento giuridico la Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci, anche della nuova definizione delle Piccole e medie imprese (PMI) in ambito europeo, che include la sub-categoria delle micro-imprese.

La nuova tassonomia da utilizzare per la formazione delle istanze XBRL per il 2019 è la versione “2018-11-04” che è entrata in vigore da gennaio 2019 per gli esercizi chiusi dal 31 dicembre 2018 e dovrà essere utilizzata obbligatoriamente dal 1° marzo 2019, per le istanze di deposito presentate da tale data.

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2019, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento relativo all'utilizzo della tassonomia “2018-11-04” per la formazione delle istanze XBRL per il 2019, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Martedì, 08 gennaio @ 23:25:40 CET (798 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 6 del 8 gennaio 2019, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico, contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al Registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6, del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Con tale avviso viene reso noto che, dal 23 novembre 2018, sul sito istituzionale dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgiD), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio delle società non-quotate, denominata “PCI_2018-11-04”.

La nuova Tassonomia PCI 2018-11-04 si applicherà obbligatoriamente a partire dal 1° marzo 2019 per i conti annuali e consolidati redatti secondo le regole civilistiche post D.Lgs. n. 139/2015 riferiti ad esercizi chiusi il 31 dicembre 2018 o in data successiva.
La previgente Tassonomia Principi Contabili Italiani 2017-07-06 potrà essere utilizzata dopo il 28 febbraio 2019, ma non oltre il 31 dicembre 2019, solo per i conti annuali e consolidati redatti secondo le regole civilistiche post D.Lgs. n. 139/2015 riferiti ad esercizi chiusi prima del 31 dicembre 2018.


. Se vuoi accedere al sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale per scaricare la tassonomia versione 2018-11-04, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi accedere alle istruzioni in merito all’individuazione della corretta Tassonomia per il deposito dei conti annuali e consolidati presso il competente Registro delle imprese, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicata la nuova Tassonomia Principi Contabili Italiani 2018-11-04
Postato da claudio Mercoledì, 07 novembre @ 22:19:50 CET (952 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL XBRL Italia ha pubblicato la nuova Tassonomia denominata PCI_2018-11-04 dedicata alla codifica dei bilanci d’esercizio e consolidati redatti, rispettivamente, secondo gli articoli 2423 e ss. del Codice civile e secondo le disposizioni dettate dal D.Lgs. n . 127 del 9 aprile 1991.
La Tassonomia PCI_2018-11-04 – una volta concluso l’iter di cui al D.P.C.M. del 10 dicembre 2018 – si applicherà ai bilanci chiusi dal 31 dicembre 2018, con facoltà di applicazione anticipata, e sostituirà la versione 2017-07-06 attualmente vigente.


Posto che la nuova tassonomia si riferisce a regole contabili post D.Lgs. n. 139/2015, la codifica di bilanci d’esercizio e consolidati relativi a periodi amministrativi iniziati prima del 1° gennaio 2016 avverrà con la Tassonomia PCI_2015-12-14.
Le novità introdotte dalla nuova Tassonomia PCI_2018-11-04 riguardano il tracciato della nota integrativa, della forma ordinaria e abbreviata e la sezione “Bilancio micro, altre informazioni” della forma prevista dall’art. 2435-ter del Codice civile.
Il nuovo tracciato non si applica a coloro che redigono i propri conti annuali e consolidati secondo i principi contabili internazionali.
La nuova tassonomia, ricevuto il parere favorevole da parte di OIC, dovrà essere pubblicata sul sito ufficiale dell’Agenzia per Italia Digitale e la notizia sarà successivamente comunicata dal Ministero dello sviluppo economico con avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia e scaricare la nuova Tassonomia e il documento descrittivo che dettaglia le modifiche introdotte, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento, clicca QUI.
 

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 2018
Postato da claudio Venerdì, 02 marzo @ 19:47:27 CET (1635 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E' online il "Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al registro delle imprese - Campagna bilanci 2018".
Questa guida - volta a facilitare le società e i professionisti nell’adempimento dell’obbligo di deposito del bilancio oltre che a creare linee guida uniformi di comportamento su scala nazionale - descrive le modalità di compilazione della modulistica elettronica e di deposito telematico dei Bilanci e degli Elenchi Soci nel 2018.


Ai fini della redazione del bilancio, nella Guida si tiene conto, oltre che delle numerose novità introdotte dal D.Lgs. n. 139/2015 che ha recepito nel nostro ordinamento giuridico la Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci, anche della nuova definizione delle Piccole e medie imprese (PMI) in ambito europeo, che include la sub-categoria delle micro-imprese.
La tassonomia 2017-07-06, evoluzione della tassonomia 2016-11-14, recepisce sia i più recenti aggiornamenti ai principi contabili nazionali pubblicati dall’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) il 22 dicembre 2016, che la nuova normativa in materia dei bilanci, in particolare delle micro-imprese e dei bilanci consolidati.
La nuova tassonomia è in vigore da gennaio 2018 per gli esercizi chiusi dal 31 dicembre 2017 e va obbligatoriamente utilizzata a decorrere dal 1° marzo 2018.

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2018, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l'argomento relativo all'utilizzo della tassonomia per la formazione delle istanze XBRL per il 2018, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito XBRL Italia, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Martedì, 06 febbraio @ 19:53:34 CET (1387 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 6 febbraio 2018, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al Registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Con tale avviso viene reso noto che, dal 19 gennaio 2018, sul sito istituzionale dell'Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio, denominata “PCI_2017-07-06”.
La versione di Tassonomia 2017-07-06 sostituisce la precedente versione 2016-11-14, è in vigore da gennaio 2018 per gli esercizi chiusi dal 31 dicembre 2017 e dovrà essere utilizzata obbligatoriamente dal 1° marzo 2018; fino a tale data saranno accettati anche i bilanci predisposti con la tassonomia precedente, versione 2016-11-14.

. Se vuoi accedere al sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale per scaricare la tassonomia versione 2017-07-06, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: La comunicazione di informazioni di carattere non finanziario
Postato da claudio Venerdì, 13 gennaio @ 14:51:49 CET (1371 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 7 del 10 gennaio 2017, il Decreto legislativo 30 dicembre 2016, n. 254, recante “Attuazione della direttiva 2014/95/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, recante modifica alla direttiva 2013/34/UE per quanto riguarda la comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di grandi dimensioni”.

Il decreto, dando attuazione alla direttiva 2014/95/UE, introduce, per gli enti di interesse pubblico, le imprese e i gruppi di grandi dimensioni, l’obbligo di inserire nella relazione sulla gestione una dichiarazione di carattere non finanziario, finalizzata a consentire una migliore valutazione dell’attività d’impresa, del suo andamento, dei suoi risultati e degli impatti dalla stessa prodotti, che dovrà contenere informazioni riguardanti i temi ambientali, sociali, quelli attinenti alla gestione del personale, alle politiche di diversità, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione attiva e passiva, con indicazione degli strumenti a tal fine adottati.
Le medesime regole valgono per gli enti di interesse pubblico che sono imprese madri di un gruppo di grandi dimensioni, i quali devono includere nella relazione consolidata sulla gestione una dichiarazione consolidata di carattere non finanziario.
La dichiarazione individuale e la dichiarazione consolidata di carattere non finanziario potrà:
a) essere contenuta nella relazione sulla gestione;
b) costituire una relazione distinta, fermo restando l'obbligo di essere contrassegnata comunque da analoga dicitura.
Una volta approvata dall'organo di amministrazione, la relazione distinta dovrà essere messa a disposizione dell'organo di controllo o del soggetto incaricato di svolgere i compiti revisione legale, entro gli stessi termini previsti per la presentazione del progetto di bilancio o del bilancio consolidato, e pubblicata sul Registro delle imprese, a cura degli amministratori stessi, congiuntamente alla relazione sulla gestione o alla relazione consolidata sulla gestione.
Le disposizioni del decreto si applicano, con riferimento alle dichiarazioni e relazioni relative, agli esercizi finanziari aventi inizio a partire dal 1° gennaio 2017.

. Se vuoi approfondire l’argomento e scaricare il testo del decreto legislativo, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Martedì, 10 gennaio @ 21:33:58 CET (1287 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 7 del 10 gennaio 2017, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al Registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Con tale avviso viene reso noto che, dal 21 novembre 2016, sul sito istituzionale di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio, denominata “2016-11-14”.
La Tassonomia è stata sviluppata per consentire di depositare in formato XBRL i bilanci redatti secondo le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 139/2015 e si applicherà obbligatoriamente ai bilanci chiusi il 31 dicembre 2016 o successivamente per tutte le imprese di capitali interessate dal D.P.C.M. 10 dicembre 2008.
Considerate le profonde modifiche normative introdotte dal legislatore con il succitato decreto legislativo, di recepimento della direttiva 34/UE/2013, la nuova Tassonomia è caratterizzata strutturalmente da diverse novità, le principali in sintesi sono:
1) l’introduzione del bilancio per le micro-imprese con relativi schemi quantitativi e commento testuale in calce;
2) il rendiconto finanziario diventa prospetto quantitativo a sè stante e non più tabella di nota integrativa come nella precedente versione tassonomica;
3) il bilancio consolidato invece, come nelle versioni precedenti, rimane confinato ai soli schemi quantitativi (senza nota integrativa strutturata in XBRL).

. Se vuoi accedere al sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale per scaricare la tassonomia ver. 2016-11-14, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicata la nuova Tassonomia Principi Contabili Italiani 2016-11-14
Postato da claudio Mercoledì, 30 novembre @ 22:43:21 CET (1250 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL Dopo una pubblica consultazione conclusasi lo scorso 30 settembre, è stata pubblicata la nuova Tassonomia delle imprese di capitali che redigono i bilanci secondo le disposizioni codicistiche, denominata PCI2016-11-14.
La Tassonomia è stata sviluppata per consentire di depositare in formato XBRL i bilanci redatti secondo le disposizioni di cui al D.Lgs. n. 139/2015 e si applicherà obbligatoriamente ai bilanci chiusi il 31 dicembre 2016 o successivamente per tutte le imprese di capitali che redigono il bilancio secondo le disposizioni civilistiche.

Considerate le profonde modifiche normative introdotte dal legislatore con il succitato decreto legislativo n. 139/2015, di recepimento della direttiva 34/UE/2013, la nuova Tassonomia è caratterizzata strutturalmente da diverse novità, le principali in sintesi sono:
1) l’introduzione del bilancio per le micro-imprese con relativi schemi quantitativi e commento testuale in calce;
2) il rendiconto finanziario diventa prospetto quantitativo a sè stante e non più tabella di nota integrativa come nella precedente versione tassonomica;
3) il bilancio consolidato invece, come nelle versioni precedenti, rimane confinato ai soli schemi quantitativi (senza nota integrativa strutturata in XBRL).

La tassonomia è stata approvata dal Consiglio Direttivo di XBRL Italia ed ha ricevuto parere favorevole da parte di OIC. A breve sarà quindi pubblicata sul sito ufficiale dell’Agenzia per Italia Digitale e la notizia sarà successivamente comunicata dal Ministero dello Sviluppo Economico con avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia e scaricare il documento descrittivo della nuova Tassonomia, clicca QUI.
 

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 2016
Postato da claudio Lunedì, 21 marzo @ 18:28:41 CET (2551 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci Con lo scopo di dettare linee guida uniformi di comportamento su scala nazionale, il sistema camerale e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC), hanno pubblicato il “Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al Registro delle imprese - Campagna bilanci 2016”, al fine di facilitare le società e i professionisti nell'adempimento degli obblighi pubblicitari.
La guida descrive le modalità di compilazione della modulistica elettronica e di deposito telematico dei Bilanci e degli Elenchi Soci nel 2016.

Ricordiamo che l'obbligo del deposito in formato XBRL dei bilanci per le società di capitali e cooperative è in vigore dal 2010, come previsto dal D.P.C.M. del 10 dicembre 2008 e che la tassonomia da utilizzare per la formazione delle istanze XBRL per il 2016 è la versione "2015-12-14".

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2016, clicca QUI.

. Per la tassonomia da utilizzare per la formazione delle istanze XBRL per il 2016, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Mercoledì, 30 dicembre @ 21:48:12 CET (1708 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 30 dicembre 2015, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al Registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Con tale avviso viene reso noto che, dal 23 novembre 2015, sul sito istituzionale di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio, denominata “2015-12-14”.
La nuova tassonomia prevede nuovi modelli informativi (rendiconto finanziario e operazioni in locazione finanziaria) e modifica il modello per rappresentare la fiscalità differita.
Questa nuova versione entrerà in vigore nel 2016 e sarà obbligatoria:
a) per i bilanci chiusi il 31 dicembre 2015, oppure
b) per i bilanci chiusi successivamente ed approvati in assemblea dal 1° marzo 2016.

. Se vuoi accedere al sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale per scaricare la tassonomia ver. 2014-12-14, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: Nuove regole per le società di capitali e per altri soggetti
Postato da claudio Venerdì, 04 settembre @ 20:14:34 CEST (2408 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 205 del 4 settembre 2015 il Decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, recante ”Attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d'esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese, recante modifica della direttiva 2006/43/CE e abrogazione delle direttive 78/660/CEE e 83/349/CEE, per la parte relativa alla disciplina del bilancio di esercizio e di quello consolidato per le società di capitali e gli altri soggetti individuati dalla legge”.

Con la pubblicazione di questo secondo decreto si completa l’attuazione della Direttiva 2013/34/UE, nella parte relativa ai bilanci d’esercizio ai bilanci consolidati delle società di capitali e degli altri soggetti individuati dalla legge.
Il decreto legislativo:
- introduce la nuova disciplina circa gli obblighi di trasparenza posti a carico delle imprese operanti nel settore estrattivo o in quello dello sfruttamento delle aree forestali (obbligo di redazione e di deposito presso il Registro delle imprese della “Relazione sui pagamenti ai Governi”) (artt. 2- 4);
- integra e modifica il Codice civile (art. 6, commi 1 – 9) e il D.Lgs. n. 127/1991 (art. 6, commi 10 - 12), al fine di allineare le disposizioni in materia di bilancio di esercizio e consolidato alle disposizioni della direttiva;
- apporta modifiche ad altri provvedimenti legislativi già esistenti, per adeguarne il contenuto alle prescrizioni della direttiva o per esigenze di coordinamento in materia di conti annuali e consolidati delle imprese di assicurazione (D.Lgs. n. 173/1997) e di revisione legale dei conti (D.Lgs. n. 38/2005 e D.Lgs. n. 39/2010).
Prevista:
a) l’introduzione, come nuovo allegato al bilancio d'esercizio, della redazione del "rendiconto finanziario" (art. 2425-ter C.C.);
b) l’istituzione della nuova categoria delle “micro imprese”, per la quale si introduce un regime di contabilità ulteriormente semplificato (art. 2435-ter C.C.).
Le nuove disposizioni si applicheranno ai bilanci relativi agli esercizi finanziari aventi inizio a partire dal 1° gennaio 2016.

. Se vuoi approfondire l’argomento e scaricare il testo del nuovo decreto, clicca QUI.

. Se vuoi scaricare il testo aggiornato degli articoli del Codice Civile modificati dall'art 6 del D.Lgs. n. 139/2015, clicca QUI.
 

  BILANCI: Nuove regole per banche e altri intermediari finanziari
Postato da claudio Giovedì, 03 settembre @ 12:52:27 CEST (2053 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Bilanci E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 202 del 1 settembre 2015, il Decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 136, recante “Attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d'esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese, recante modifica della direttiva 2006/43/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e abrogazione delle direttive 78/660/CEE e 83/349/CEE, per la parte relativa ai conti annuali ed ai conti consolidati delle banche e degli altri istituti finanziari, nonchè in materia di pubblicità dei documenti contabili delle succursali, stabilite in uno Stato membro, di enti creditizi ed istituti finanziari con sede sociale fuori di tale Stato membro, e che abroga e sostituisce il decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 87”.

Con la pubblicazione di questo primo decreto si dà attuazione alla Direttiva 2013/34/UE, nella parte relativa ai bilanci d’esercizio ai bilanci consolidati delle banche e degli altri intermediari finanziari.
Il decreto distingue, in due differenti Capi:
- le disposizioni applicabili agli “intermediari non IFRS”, che riguardano la disciplina completa del bilancio individuale e consolidato dei confidi minori e operatori di microcredito (Capo I - artt. 2 - 37);
- le disposizioni applicabili agli “intermediari IFRS” (i soggetti indicati nell'articolo 2, comma 1, lettera c), del D.Lgs. 28 febbraio 2005, n. 38), rendendo così necessario abrogare e sostituire il D.Lgs. n. 87/1992, precedentemente in vigore (Capo III - artt. 38 - 41).
Le nuove disposizioni si applicheranno a partire dai bilanci relativi all’esercizio 2016.

. Se vuoi approfondire l’argomento e scaricare il testo del nuovo decreto, clicca QUI.
 

  BILANCI: Nuova tassonomia - COMUNICATO ASSOCIAZIONE XBRL ITALIA
Postato da claudio Mercoledì, 18 febbraio @ 22:06:34 CET (2364 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL Riportiamo il testo del COMUNICATO DELL'ASSOCIAZIONE XBRL ITALIA del 17 febbraio 2015:
"L’Associazione XBRL Italia, durante il Consiglio Direttivo del 16 febbraio 2015, ha discusso in merito alla data di entrata in vigore dell’obbligo di deposito del bilancio d’esercizio secondo la nuova tassonomia XBRL pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 19 dicembre 2014.
Considerato i dubbi nati sull’interpretazione di questa data e precisamente se la data del 3 marzo 2015 dovesse intendersi quale data di presentazione o data di approvazione si è tenuto conto:
• della proposta effettuata dal Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di considerare la data del 3 marzo 2015 in riferimento alla “data di approvazione e non a quella di deposito” esclusivamente al solo scopo di evitare difficoltà operative per le imprese,
• della disponibilità da parte di Unioncamere ed Infocamere di accettare il deposito dei bilanci contenenti la nota integrativa secondo il vecchio formato esclusivamente se approvati entro il 2 marzo 2015.
L’Associazione XBRL Italia conferma quindi che l’obbligo di deposito con la nuova tassonomia decorrerà dal 3 marzo 2015, ma con riferimento ai bilanci d’esercizio approvati a partire da tale data e relativi a periodi amministrativi chiusi il 31 dicembre 2014 o successivamente".


Al comunicato dell'Associazione XBRL Italia ha fatto seguito il COMUNICATO DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO del 27 febbraio 2015.

. Se vuoi scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento e scaricare tutta la normativa di riferimento, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Venerdì, 19 dicembre @ 20:24:24 CET (1871 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
XBRL E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 19 dicembre 2014, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al Registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.
Con tale avviso viene reso noto che, dal 17 novembre 2014 sul sito istituzionale di AgID (Agenzia per l’Italia Digitale), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio.
Tenuto conto dell'avviso pubblicato sul sito dell'Associazione XBRL, a decorrere dal 3 marzo 2015, l'obbligo di presentazione nel predetto formato elettronico elaborabile è assolto esclusivamente nel rispetto delle nuove tassonomie.

Dal canto suo, L'Associazione XBRL Italia, con riferimento alla pubblicazione del 17 novembre 2014 sul sito AgID della tassonomia Principi Contabili Italiani ver. 2014-11-11, avvenuta a norma del D.P.C.M. 10 dicembre 2008, n. 304,
- ha PRECISATO che tale pubblicazione è stata anticipatamente effettuata per consentire alle imprese, ai produttori di software ed a tutti gli operatori coinvolti di disporre per tempo delle nuove specifiche tecniche, e al contempo
- ha COMUNICATO che la data di disponibilità della tassonomia indicata dall'articolo 5, comma 4, del D.P.C.M. n. 304/2008 è da intendersi quella del 28 febbraio 2015, per cui devono essere conformi alla tassonomia ver. 2014-11-17 i bilanci relativi all'esercizio chiuso il 31 dicembre 2014 o successivamente e depositati nel Registro delle imprese a partire dal giorno 3 marzo 2015
.

. Se vuoi accedere al sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale per scaricare la tassonomia ver. 2014-11-17, clicca QUI.

. Se vuoi accedere al sito dell’Associazione XBRL Italia, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: Disponibile il nuovo Manuale Operativo 2014 e un Vademecum
Postato da claudio Sabato, 19 aprile @ 11:46:57 CEST (2493 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 5)
Novità E’ stata pubblicata, a cura di Unioncamere, la versione 1.0 del 10 aprile 2014 del Manuale operativo per il deposito dei bilanci d’esercizio al Registro delle imprese da parte delle società di capitali.
Disponibile anche il “Vademecum utente per la sperimentazione della Nota Integrativa in formato XBRL”.

Nel PRIMO DOCUMENTO sono illustrate le modalità per la compilazione delle domande ed il loro invio agli uffici camerali, aggiornate con le ultime novità introdotte dalla normativa più recente e dalle modifiche ai modelli per la presentazione degli atti al Registro delle imprese, contenute nel D.M. 18 ottobre 2013.
Nel SECONDO DOCUMENTO sono illustrate le modalità per il deposito sperimentale del bilancio XBRL completo di nota integrativa.
Per la sperimentazione 2014 sono disponibili le tassonomie per compilare la nota integrativa per il bilancio ordinario di esercizio e il bilancio in forma abbreviata.

. Se vuoi scaricare il testo del Manuale operativo 2014, clicca QUI.

. Se vuoi scaricare il testo del Vademecum utente per la sperimentazione della Nota Integrativa in formato XBRL, clicca QUI.

. Se vuoi scaricare la tassonomia sperimentale , clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.
 

  BILANCI: Nuovo documento per le modalità di deposito nel Registro delle imprese
Postato da claudio Mercoledì, 11 aprile @ 00:15:03 CEST (2382 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità L'Osservatorio Unioncamere e il Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC) hanno approvato un nuovo documento sul Deposito del bilancio d'esercizio nel Registro delle imprese.

La pubblicazione dei bilanci dovrà avvenire nel corso del 2012 nel rispetto della modalità consolidata lo scorso anno. La maggior parte delle società di capitali dovranno depositare al Registro delle imprese lo stato patrimoniale e il conto economico in formato XBRL.
Il deposito dei bilanci dovrà avvenire utilizzando l’apposita modulistica, le cui specifiche tecniche sono state approvate dal Ministero dello Sviluppo Economico con il decreto ministeriale del 29 novembre 2011 e, successivamente, illustrate con la circolare 3649/C del 18 gennaio 2012.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo della nuova circolare, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.
 

  BILANCI: Nuovo documento per le modalità di deposito nel Registro delle imprese
Postato da claudio Venerdì, 15 aprile @ 01:29:33 CEST (1879 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità L'Osservatorio Unioncamere-Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti ha pubblicato la nuova circolare sul Deposito del bilancio d'esercizio nel registro delle imprese.

La circolare fornisce le novità di legge, principalmente introdotte dal nuovo CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e propone delle linee guida uniformi che evitino le diversità di comportamento a livello locale.

. Se vuoi scaricare il documento , clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo al deposito dei bilanci nel Registro delle imprese, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato l'avviso circa la disponibilità delle nuove tassonomie XBRL
Postato da claudio Mercoledì, 13 aprile @ 03:56:08 CEST (1907 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 69 del 25 marzo 2011, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico contenente l’avviso relativo alla pubblicazione delle nuove tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Con tale avviso viene reso noto che, dal 4 febbraio 2011 sul sito istituzionale di DigitPA (Ente nazionale per la digitalizzazione della pubblica amministrazione), è disponibile la nuova versione delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio.
Conseguentemente, l'obbligo di presentazione nel predetto formato elettronico è assolto esclusivamente nel rispetto delle nuove tassonomie.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato del Ministero dello Sviluppo Economico, clicca QUI.
 

  BILANCI: XBRL - Circolare congiunta di Unioncamere e CNDCEC
Postato da claudio Lunedì, 03 maggio @ 23:14:51 CEST (2708 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità E' stata redatto un documento congiunto di Unioncamere e Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC) con il quale vengono fornite indicazioni sulle modalità di deposito dei bilanci delle società di capitali e delle cooperative nel Registro delle imprese.

La pubblicazione dei bilanci dovrà avvenire nel 2010 presentando lo stato patrimoniale e il conto economico in formato XBRL.
La presentazione in formato XBRL riguarda esclusivamente i bilanci ordinari, i bilanci abbreviati, i bilanci consolidati d’esercizio e le situazioni patrimoniali dei consorzi.

Nella circolare:
a) vengono dettate indicazioni per evitare inutili duplicazioni di informazioni (fornite sia in formato XBRL che in formato PDF/A);
b) viene fornito anche un elenco di “tipologie d’errore” in base ai quali il sistema camerale effettuerà i controlli di validità del file XBRL;
c) vengono fornite indicazioni sul come deve essere predisposta la dichiarazione di conformità del prospetto contabile in formato XBRL al documento conservato dalla società;
d) vengono, infine, fornite indicazioni sulle modalità di presentazione dell’elenco soci da parte delle società per azioni, delle società in accomandita per azioni e delle società consortili per azioni. Per le società a responsabilità limitata tale obbligo è cessato dal 30 marzo 2009.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo della circolare, clicca QUI.

. Se vuoi approfondire l’argomento della redazione e degli adempimenti pubblicitari dei bilanci, clicca QUI.
 

  BILANCI: Circolare di Unioncamere sul deposito presso il Registro imprese
Postato da claudio Sabato, 16 maggio @ 22:35:14 CEST (3039 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità Nel corso dell'anno 2009, la pubblicazione dei bilanci dovrà avvenire tenendo presenti alcune novità che sono intervenute di recente e che riguardano il formato per la redazione del bilancio stesso e l'elenco soci.
Unioncamere, con la Circolare del 12 maggio 2009, Prot. 7363, ha fornito alcune indicazioni e ha proposto delle linee guida uniformi al fine di evitare diversità di comportamenti tra le diverse Camere di Commercio.


Al contempo, ha proposto un “Manuale operativo per il deposito dei bilanci al registro delle imprese”, redatto dalle Camere di Commercio di Ferrara e Livorno con la collaborazione delle Camere di Commercio di Milano, Roma e Venezia.

. Se vuoi approfondire l’argomento e scaricare il testo della Circolare e del manuale, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato sulla G.U. l'avviso circa la disponibilità delle tassonomie XBRL
Postato da claudio Sabato, 28 febbraio @ 00:16:59 CET (2969 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Novità E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 del 27 febbraio 2009, il COMUNICATO del Ministero dello Sviluppo Economico circa la Disponibilità delle tassonomie XBRL dei documenti che compongono il bilancio ai fini del deposito al registro delle Imprese, previsto dall'articolo 5, comma 6 del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

Conseguentemente, l'obbligo di adottare le modalità di presentazione nel predetto formato elettronico elaborabile si applica a partire dai bilanci e dai relativi allegati riferiti all'esercizio in corso al 31 marzo 2008 per le sole imprese che chiudano l'esercizio successivamente alla data del 16 febbraio 2009 in cui è avvenuta la predetta pubblicazione, prevista dall'art. 3, comma 1, con le eccezioni e le modalità di prima applicazione di cui all'art. 3, commi 2 e 3, del D.P.C.M. 10 dicembre 2008.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del comunicato, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato il decreto che fissa le specifiche tecniche del formato XBRL
Postato da claudio Venerdì, 02 gennaio @ 13:27:59 CET (3849 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Normativa E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 31 dicembre 2008, il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 dicembre 2008 che fissa le specifiche tecniche del formato elettronico elaborabile (XBRL) per la presentazione dei bilanci di esercizio e consolidati e di altri atti al Registro delle imprese, previsto dall'articolo 37, comma 21-bis, del D.L. n. 223/2006, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 248/2006.

Stabiliti anche decorrenza e soggetti obbligati ad adottare le modalità di presentazione nel formato elettronico elaborabile dei bilanci e dei relativi allegati al Registro delle imprese.

Le specifiche tecniche verranno pubblicate dall'Associazione XBRL Italia sul Sito XBRL, sentito il parere dell'OIC.

. Se vuoi approfondire l’argomento del formato XBRL e scaricare il testo del decreto, clicca QUI.
 

  BILANCI: Pubblicato il decreto di recepimento della Direttiva 2006/46/CE
Postato da claudio Venerdì, 07 novembre @ 00:03:21 CET (3750 letture) (Leggi Tutto... | Voto: 0)
Normativa E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 260 del 6 novembre 2008, il D. Lgs. 3 novembre 2008, n. 173, di recepimento della direttiva 2006/46/CE, in materia di bilanci annuali e consolidati.
Le nuove norme, secondo quanto stabilito all'articolo 6, "si applicano ai bilanci e alle relazioni relativi agli esercizi aventi inizio da data successiva a quella della sua entrata in vigore" (dopo il 21 novembre 2008).


Il decreto, nel recepire la direttiva comunitaria in materia di bilanci annuali e consolidati, ha provveduto ad adeguare i limiti dimensionali previsti per la redazione dei bilanci in forma abbreviata e i parametri previsti per il bilancio consolidato.

. Se vuoi approfondire l’argomento relativo ai bilanci e scaricare il testo del nuovo decreto, clicca QUI.

. Se vuoi consultare il Codice civile e le altre leggi complementari, aggiornati con le modifiche apportate dal D. Lgs. n. 173/2008, clicca QUI.
 

  Novità
Newsletter n. 6/2024 
E' in rete la Newsletter n. 6 del 22 Febbraio 2024.
 





Pubblicata la LEGGE ANNUALE MERCATO E CONCORRENZA 
E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2023, la Legge 30 dicembre 2023, n. 214, recante “Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2022”.
 





Pubblicata la LEGGE DI BILANCIO 2024 
E' stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2022 – Supplemento Ordinario n. 40, la Legge 30 dicembre 2023, n. 213, recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2024 e bilancio pluriennale per il triennio 2024-2026". 




Milleproroghe 2024 
E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2023, il Decreto-Legge 30 dicembre 2023, n. 215, recante “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”. 




Legge di bilancio 2023 
E' stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 29 dicembre 2022 – Supplemento Ordinario n. 43, la Legge 29 dicembre 2022, n. 197, recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025". 




Al via il Registro degli operatori compro oro 
Dal 3 settembre 2018 ha avuto avvio il Registro degli operatori compro oro.
Gli operatori in attività dovranno presentare la domanda d’iscrizione entro il 2 ottobre 2018.
 





In vigore il decreto correttivo al Codice del Terzo settore 
E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 210 del 10 settembre 2018, il Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 105, recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del Terzo.settore).
 





Ridefinite le circoscrizioni territoriali delle Camere di Commercio  
E' stato firmato il decreto che razionalizza e rende più efficiente il sistema delle Camere di Commercio a conclusione di un percorso avviato ai sensi di quanto previsto dal decreto legislativo n. 219 del 25 novembre 2016. 




Riforma Terzo settore 
E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 140 del 17 giugno 2016, la Legge 6 giugno 2016, n. 106, recante “Delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell'impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale”.
 





LAVORI PUBBLICI 
Dal 19 aprile 2016 al via il nuovo CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI, approvato con il Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50.
 





AGRICOLTURA SOCIALE 
E’ stata pubblicata, sulla Gazzetta Ufficiale n. 208 del 8 settembre 2015, la Legge 18 agosto 2015, n. 141, recante “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”.  





Visualizza tutti

  Prossimi 0 Eventi
Non ci sono eventi disponibili

Avvii
Convegni e seminari
Entrata in vigore
Proroghe e rinvii
Scadenze

  Login
Nickname

Password

Codice di Sicurezza:
Codice di Sicurezza
Immetti Codice di Sicurezza

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

  Chi è online?
In questo momento ci sono, 155 Visitatori(e) e 2 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

  Gazzette Ufficiali
Eur-Lex Gazzetta Ufficiale dell''Unione Europea


Gazzetta Ufficiale dell''Unione europea



Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana


NORMATTIVA

NORMATTIVA
Archivio degli atti normativi numerati in versione "vigente" e "multivigente"

  Organismi europei
UNIONE EUROPEA

SITO UFFICIALE DELL’UNIONE EUROPEA



PARLAMENTO EUROPEO

PARLAMENTO EUROPEO



COMMISSIONE EUROPEA
COMMISSIONE EUROPEA



CONSIGLIO D’EUROPA
CONSIGLIO D’EUROPA



PORTALE EUROPEO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

PORTALE EUROPEO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE



LA TUA EUROPA

LA TUA EUROPA
Aiuto e consigli per i cittadini dell''UE e la loro famiglia



SPORTELLI UNICI
SPORTELLI UNICI



EUROPEAN JUSTICE

EUROPEAN JUSTICE
Il portale europeo della giustizia

Interconnessione dei registri delle imprese dell''UE

  Organismi nazionali
PARLAMENTO ITALIANO

PARLAMENTO ITALIANO



GOVERNO ITALIANO

GOVERNO ITALIANO
Presidenza del Consiglio dei Ministri



Corte Costituzionale della Repubblica Italiana

Corte Costituzionale della Repubblica Italiana


 Corte Suprema di Cassazione

Corte Suprema di Cassazione



 Consiglio di Stato

Consiglio di Stato



MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA



MINISTERO DELL’INTERNO

MINISTERO DELL’INTERNO



MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE



MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI



MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE



MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO



DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA



DIPARTIMENTO POLITICHE EUROPEE

DIPARTIMENTO POLITICHE EUROPEE



CONFERENZA DELLE REGIONI

CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME



AGENZIA DELLE ENTRATE

AGENZIA DELLE ENTRATE



INPS – Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

INPS - Istituto Nazionale della Previdenza Sociale



INAIL - Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

INAIL - Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro



AGENZIA PER L’ITALIA DIGITALE

AGENZIA PER L’ITALIA DIGITALE



ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione

ANAC - Autorità Nazionale Anticorruzione



Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato



Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni



Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali

Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali



ANCI

ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani

  Pubblicazioni

Trattato delle Società - Opera in 4 Tomi
Trattato delle Società - Opera in 4 Tomi
Vincenzo Donativi
UTET



Fallimento e Crisi d’impresa
Fallimento e Crisi d’impresa
IPSOA InPratica


LE SOCIETA'' Rivista di diritto e pratica commerciale societaria e fiscale
LE SOCIETA''
Rivista di diritto e pratica commerciale societaria e fiscale

Periodici IPSOA



Società a responsabilità limitata
Società a responsabilità limitata
Manuale e formulario

MAGGIOLI Editore


SERVIZI e FORNITURE
SERVIZI e FORNITURE
Manuale per la gestione degli appalti sopra e sotto la soglia comunitaria

MAGGIOLI Editore



eBook - Le nuove Camere di commercio
eBook - Le nuove Camere di commercio
di Enzo Maria Tripodi
Altalex Editore – Anno 2017



Il testo unico degli Enti locali
Il testo unico degli Enti locali
MAGGIOLI Editore



Il nuovo Testo Unico del Pubblico Impiego
Il nuovo Testo Unico del Pubblico Impiego
Maggioli Editore



La riforma del pubblico impiego e della valutazione
La riforma del pubblico impiego e della valutazione
Maggioli Editore



La legge 241/90 commentata con la giurisprudenza
La legge 241/90 commentata con la giurisprudenza
Maggioli Editore



APPALTI & CONTRATTI
APPALTI & CONTRATTI
Rivista mensile di approfondimento sulla contrattualistica pubblica
Periodici Maggioli



TESTO UNICO DI PUBBLICA SICUREZZA
TESTO UNICO DI PUBBLICA SICUREZZA
T.U.L.P.S. e Regolamento annotati con la giurisprudenza e leggi complementari
Con Codici Penale e di Procedura Penale
Maggioli Editore



TESTO UNICO SICUREZZA SUL LAVORO
TESTO UNICO SICUREZZA SUL LAVORO
commentato con la giurisprudenza
IPSOA Editore



MANUALE DI POLIZIA AMMINISTRATIVA
MANUALE DI POLIZIA AMMINISTRATIVA
Maggioli Editore



MANUALE DELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI
MANUALE DELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI
Maggioli Editore



Manuale della somministrazione di alimenti e bevande
Manuale della somministrazione di alimenti e bevande
MAGGIOLI Editore



DISCIPLINA DEL COMMERCIO E DEI SERVIZI
DISCIPLINA DEL COMMERCIO E DEI SERVIZI
Trimestrale di dottrina, giurisprudenza, legislazione



RIFIUTI<br> Bollettino di informazione normativa
RIFIUTI
Bollettino di informazione normativa

Edizioni Ambiente
© 2006-2018 by L. Maurizi & C. Venturi
© 2002-2005 by Leaff Engineering
Informativa completa sul trattamento dei dati personali
Ottimizzazione per motori di ricerca grazie a sitemapper script
Potete collegare le nostre news sul vostro sito usando il file backend.php or ultramode.txt
Questo sito contiene link a indirizzi web esterni. Gli autori del sito non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei siti raggiungibili attraverso questi link.
Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.141 Secondi